Come cuocere alla griglia

Vi consigliamo di preparare un’ora prima la brace, nel frattempo preparate la marinatura con olio, vino bianco, spezie varie e rosmarino che lo utilizzerete per spennellare la carne prima e durante la cottura.
Se tirate fuori mezz’ora prima la carne dal frigorifero, sarà più morbida perché non avrà un eccessivo sbalzo termico.
Per evitare che la carne non si attacchi alla griglia, questa deve essere ben calda.
All’inizio la carne deve essere posizionata il piu possibile vicino alla brace scottandola leggermente per far in modo che i succhi rimangono sigillati all’interno. E’ meglio girarla una volta sola e non forarla con la forchetta, salate solo a fine cottura. Ricordatevi di non distrarvi mai dal barbecue e di dotarvi di pinze e forchettoni!
Mangiatela subito e non fatela raffreddare!

Per una buona grigliata di carne rossa, preferita per la sua leggerezza e velocità nella cottura, vi consigliamo tagli morbidi come carrè con osso o senza, scamone, tenerone, scaramella morbida preferibilmente di femmina fassona, hamburger, spiedini.

VENITE AD ASSAGGIARLA DIRETTAMENTE DA NOI DOMENICA 23 AGOSTO!!…..

PER INFO TEL 0141.958203